Trasferte dipendenti

14/05/2011

DIn seguito ad un controllo dell'inps, oltre a tutte le buste paghe ci hanno chiesto il dettaglio delle trasferte dei nostri autisti dell'ultimo anno. In sostanza vogliono sapere come abbiamo fatto a dividere le trasferte estere ed italiane e come abbiamo fatto a quantificarle; inoltre sostengono che dovrei avere il dettaglio giorno per giorno di ogni autista. Il nostro ufficio paghe mi dice che и una richiesta assurda e che non siamo tenuti a fornire nessuna spiegazione. E'corretto? grazie

RIn riferimento a quanto esposto precisiamo che, le imprese di autotrasporto, in relazione alle trasferte effettuate dai propri dipendenti, debbono sempre mantenere idonea documentazione, quale ad esempio fatture, documenti di trasporto e ogni altro documento utile a documentare e attestare l'avvenuta trasferta.

UeT BLOG

La strada è fatta di asfalto e di veicoli che ci viaggiano sopra. Ma è fatta anche di parole che esprimono problemi, interessi, punti di vista. Parole a cui dedichiamo questo spazio che ognuno di voi può riempire. Perché sia una buona strada!

COSTI DI
ESERCIZIO

L’evoluzione dei costi chilometrici, distinti per settori e percorrenze: uno strumento essenziale per preventivi e rinnovi contrattuali.

BACHECA
DEGLI ANNUNCI

Veicoli e attrezzature da vendere/acquistare, un servizio da offrire, un lavoro da cercare: un luogo di scambio lungo la supply chain.

DOMANDE
E RISPOSTE

Soluzioni pratiche ai dubbi che nascono nelle quotidiane amministrazioni di un’impresa di autotrasporto: le FAQ per la gestione aziendale.