LOGISTICA

L'Abruzzo si aggrega in Inoltra

3 luglio 2012
L’aggregazione fa breccia anche in Abruzzo. A Chieti, lo scorso 28 giugno, è nata la società consortile INOLTRA r.l. che mira proprio a mettere insieme imprese e centri di ricerca per promuovere iniziative volte all'innovazione, alla ricerca, alla crescita complessiva del sistema logistico regionale e alla messa in rete di servizi ed infrastrutture e in prospettiva alla realizzazione di un Polo Regionale di Innovazione nel settore, così come individuato dalle misure del POR Fesr Abruzzo.
Come sede appropriata è stato scelto l’Interporto d’Abruzzo di Manoppello Scalo.
La nuova società, promossa e sostenuta da Confindustria Chieti con CNA Abruzzo e Confcooperative, ha già visto l’adesione di aziende di ogni ambito trasportistico, oltre che società di servizi specifici ed enti formativi, ma è comunque aperta all’ingresso di altre realtà imprenditoriali, nonché di Dipartimenti universitari abruzzesi. A questo scopo il prossimo 11 luglio è prevista un’assemblea sociale finalizzata proprio all’ampliamento della partecipazione al consorzio.

Per informazioni
www.inoltra.net

info@inoltra.net


tel. 087135951 (Confindustria Chieti), 0854326919 (CNA Abruzzo), 0871540145 (Eurobic Abruzzo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home