FINANZA E MERCATO

DAF apre una filiale a Mosca

10 maggio 2011

Qual è il mercato con il maggiore potenziale di crescita nel mondo dei veicoli industriali? I numeri rispondono essenzialmente in un modo: la Russia. Le stime, infatti, prevedono che nel giro di tre anni sarà un mercato da 120.000 macchine, rispetto alle 42.000 dello scorso anno. Impossibile rimanerne fuori. Ed ecco perché DAF Trucks ha deciso di gettare un piede verso Est, aprendo una filiale marketing e vendite a Mosca, impegnata anche a espandere la rete di concessionari del marchio olandese. Allo stesso tempo per garantire la disponibilità di ricambi verrà aperto, vicino Mosca, un centro di distribuzione PACCAR.

La rete di DAF in Russia prevede oggi i concessionari DAF Truck Sales & Service a Mosca e a San Pietroburgo e i concessionari DAF Service ad Ekaterinburg e Smolensk.

L'obiettivo è espandere questa rete nei prossimi anni su circa 20 sedi.

Nel 2010, DAF ha registrato 350 veicoli pesanti in Russia, corrispondenti al 7% della quota di mercato dei marchi dell'Europa occidentale. L'obiettivo di quest'anno è arrivare almeno a 1000 veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home