FINANZA E MERCATO

Volkswagen sempre più in alto

19 luglio 2012

Vento in poppa per la divisione veicoli commerciali della Volkswagen. Nel secondo trimestre 2012 non c’è stata la crescita registrata nei primi tre mesi dell’anno ma il bilancio delle vendite nel primo semestre dell’anno si fissa così su un totale mondiale di 270 mila veicoli, con un incremento del 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2011. E ha dell’incredibile il dato segnato nel quadro europeo, dove le vendite languono da tempo. In questo contesto difficile la Volkswagen è riuscita a incrementare le vendite del 4,7%, arrivando a 144.800 unità. Protagonista di questa tendenza non è stata soltanto la “gioventù” del pick up Amarok: il furgone Crafter ha registrato un incremento del 38,7%, arrivando a totalizzare 23.900 unità vendute. Il Paese europeo in cui Volkswagen ha avuto il risultato migliore è la Germania, con un aumento del 5,5%, sino a 63.000 vendite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home