LEGGI E POLITICA

SISTRI. Per il ministro Passera non può essere messo da parte

26 luglio 2012

Vita complicata quella del mal funzionante, contestato, rinviato sistema di tracciabilità dei rifiuti. "Il Sistri è un progetto che non può essere messo da parte e non può non trovare una soluzione definitiva, e in tempi ragionevolmente brevi". Ad affermarlo è stato il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera in audizione davanti alla Commissione parlamentare di inchiesta sulle ecomafie. "Pur condividendo l'obiettivo della lotta alla criminalità – ha proseguito il ministro – condividiamo le richieste delle imprese verso una maggiore semplicità, un minor costo ed un migliore funzionamento".

A, oggi la sospensione del sistema ha inoltre avuto effetti sulla società di Finmeccanica che lo ha sviluppato – la Selex Service Management – che ha avanzato richiesta di Cassa integrazione ordinaria per la totalità del personale dipendente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home