LEGGI E POLITICA

Requisito capacità professionale per piccoli trasporti

2 agosto 2012
Il Dipartimento Trasporti ha emesso il Decreto dirigenziale che detta la disciplina degli specifici corsi di formazione preliminare per l’esercizio di trasporto merci su strada in c/t con veicoli di massa complessiva da 1,5 a 3,5 ton.
Settantaquattro ore di lezione tenuti dagli Enti già autorizzati, con obbligo di frequenza che devono svolgersi in un periodo non superiore a quattro mesi, con un masso di sei ore giornaliere e di quattro consecutive, in gruppi di corsisti di massimo venticinque persone. Le settantaquattro ore sono così articolate:

5 ore Elementi di diritto civile
5 ore Elementi di diritto commerciale
5 ore Elementi di diritto sociale
5 ore Elementi di diritto tributario
20 ore Gestione commerciale e finanziaria dell’impresa
10 ore Accesso al mercato
10 ore Norme tecniche e gestione tecnica
10 ore Sicurezza stradale
4 ore Verifica finale

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza dall’ente organizzatore – sul modello allegato al decreto – previa verifica della regolarità amministrativa del corso stesso da parte della DG per il trasporto stradale.
Per ottenere l’attestato di frequenza i corsisti dovranno assicurare la frequenza pari almeno al 90% delle lezioni di ciascuna materia, e in caso di assenza – che non deve essere superiore a 14 ore – dovranno recuperare almeno 7 ore entro 30 giorni dalla conclusione del corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home