FINANZA E MERCATO

Saranno 25.4 milioni i veicoli a metano nel 2019

3 agosto 2012

Nel 2019 i veicoli a metano in circolazione nel mondo saranno 25,4 milioni, quasi diecimila in più di oggi (erano 16,3 milioni a fine 2011). Secondo l’Osservatorio Metanauto, che riprende uno studio dell’istituto di ricerca americano “Pike Research”, a guidare la crescita sarà il rapido aumento delle vendite di veicoli commerciali leggeri alimentati con questo carburante, che nel 2019 dovrebbero raggiungere quota 3,2 milioni di mezzi venduti.
Secondo Dave Hurst, analista di Pike Research, la crescita sarà sostenuta dal basso costo del metano e dai programmi di incentivi che molti governi stanno mettendo in atto programmi come riduzioni delle imposte e investimenti importanti per accelerare lo sviluppo della rete infrastrutturale.
“La crescita del parco circolante di veicoli alimentati a metano – dichiara Dante Natali, presidente dell’Osservatorio Metanauto – avrebbe ricadute molto positive per il nostro Paese, che è leader a livello mondiale per tecnologia del metano per autotrazione. Le aziende italiane di questo comparto industriale, infatti, esportano i loro prodotti in tutto il mondo e potrebbero trarre grande giovamento da una crescita del loro mercato di riferimento, contribuendo così in maniera ancora maggiore al rilancio dell’economia italiana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home