LEGGI E POLITICA

Forconi siciliani: dalla strada alla politica

21 agosto 2012
A gennaio avevano “tirato la volata” al fermo dell’autotrasporto, lanciando una protesta articolata in tutta la Sicilia. Ma adesso il movimento dei Forconi cambia tattica e dalla strada punta dritta alla politica. Per la precisione si presenterà alle prossime elezioni regionali, concorrendo con un proprio candidato presidente, al momento attuale non ancora individuato, ma sicuramente estraneo al mondo dei partiti.
È già stato mostrato, invece, il logo elettorale: una Sicilia stilizzata su cui si muovono delle figure armate di forconi. Il leader del movimento, Mariano Ferro, ha giustificato l’iniziativa guardando al vuoto attuale della politi
ca, incapace di fornire risposte alla drammatica difficoltà economiche dell’isola. E a chi gli fa notare che lo scorso inverno anche i Forconi contribuirono ad aggravare la situazione, Ferro ribatte: “Ma quale strada c'era per svegliare i siciliani?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home