UFFICIO TRAFFICO

Camionista marchigiano a «zero riposo» perde 34 punti sulla patente

31 agosto 2012
«Ha violato tutte le prescrizioni relative alle ore di guida e di riposo dei conducenti»: scritto così la Polstrada sul verbale che ha redatto dopo aver fermato nei pressi del casello di Rimini Nord e quindi multato un autotrasportatore della provincia di Macerata con una doppia sanzione: la decurtazione di 34 punti sulla patente e sanzioni amministrative per un totale di 1.510 euro. In più lo hanno obbligato a non circolare per recuperare le ore di riposo di cui non aveva goduto.
Adesso gli accertamenti proseguiranno anche presso l’azienda marchigiana, per verificare se analoghe situazioni sono rinvenibili anche nei comportamenti degli altri autisti dell’azienda. E chissà se poi si andrà a gettare il naso anche presso i committenti, come peraltro la legge in questi casi richiede?

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home