UFFICIO TRAFFICO

Si farà l’Autostrada Cispadana

23 maggio 2011

L'Autostrada Cispadana, chiamata a collegare Reggiolo a Ferrara e quindi all’Adriatico, ha ottenuto l’ok da parte della Conferenza di servizi della Regione Emilia Romagna. Si tratta in pratica di un’arteria che dalla A22, dal casello di raccordo previsto appunto a Reggiolo o dalla vicina A1, porterà direttamente verso il mare. In per raccordare la nuova Cispadana alle strade di comunicazione del territorio verranno realizzate la Variante alla Sp 41, una nuova strada di 3,6 km (compreso un nuovo ponte sull'Enza) tra la Sp 62R (ex Ss 62) a sud di Brescello e la Sp 60 Sorbolo-Coenzo in provincia di Parma, e la Variante alla Sp 2 Tagliata-Reggiolo, un tratto stradale di quasi 7 km tra Tagliata e la Cispadana provinciale.

Ottenuto il via libera dalla Conferenza, ora il concessionario che realizzerà l’infrastruttura in project-financing, dovrà stendere il progetto definitivo. La Regione ha attivato anche la procedura di Valutazione di impatto ambientale con il Ministero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home