FINANZA E MERCATO

Novelli: quando "conviene" il noleggio

26 maggio 2011

Problema: il Gruppo Novelli di Terni ha bisogno di ampliare il parco veicoli per trasportare i suoi prodotti in tutta Italia, ma non vuole impegnare le sue energie nella gestione del parco, preferendo utilizzare tutte le risorse dell’azienda in quello che è da sempre il suo core-business: l’agroalimentare.

Soluzione: prendere a noleggio 20 Mercedes Sprinter dalla Charteway, società di noleggio del gruppo Daimler.

Venti Sprinter NGT con motore a metano, motorizzazione ecologica che si sposa bene con i prodotti della Novelli e che ha un vantaggio essenziale: permette di circolare anche in quei centri storici in cui esistono limitazioni alla circolazione per i veicoli non ecologici.

Secondo Dario Albano, direttore commerciale Mercedes-Benz Van Italia, «la scelta del Gruppo Novelli conferma l’affidabilità e la redditività di Sprinter NGT. Già nel breve periodo l’utilizzo di veicoli alimentati a metano ha effetti positivi sul business, all’aumentare del numero di veicoli che compongono la flotta aumenta anche il risparmio».

Ma torniamo al noleggio. Quello offerto da Charterway, con pagamento mensile posticipato a rata costante, comprende una serie di servizi che includono tassa di proprietà, copertura assicurativa completa di responsabilità civile, furto, incendio e kasco, assistenza completa presso tutta la rete Mercedes-Benz in Italia ed Europa, sostituzione e manutenzione dei pneumatici, traino e soccorso stradale, gestione di sinistri e multe, certificazioni e rinnovi necessari per il rispetto delle norme della circolazione stradale. Ma per entrare ancor più nel dettaglio abbiamo rivolto sette domande a Luca Secondi, ad di Charterway.

 

1. Luca Secondini, cosa offre il noleggio Charterway?

Una soluzione di mobilità flessibile al servizio delle necessità del cliente e un costo mensile garantito, senza sorprese, per poter utilizzare il mezzo sempre, o con il minimo fermo possibile.

2. Quali sono i vantaggi concreti del noleggio?

L’utilizzo del veicolo senza aver alcun impegno alla scadenza del contratto. Intanto non dover immobilizzare il proprio capitale iniziale e avere la garanzia di dover pagare rate costanti per tutta la durata del noleggio, con il risultato di ottenere il controllo completo dei costi del veicolo, senza sorprese, ottimizzando i costi di gestione dei veicoli. Veicoli che si prendono nuovi e si riconsegnano alla scadenza del contratto, senza nessun problema di piazzare l’usato, e potendo utilizzare mezzi sempre nuovi e conformi alle ultime normative antinquinamento in vigore. Inoltre c’è l’assistenza specifica di tutta la rete delle concessionarie e officine Mercedes Benz.

3. Che tipo di veicoli mettete a disposizione per il noleggio?

L’intera gamma di veicoli commerciali e industriali di Mercedes-Benz. Veicoli che acquistiamo dai nostri concessionari per poi affidare in noleggio ai clienti, con la garanzia di offre il veicolo su misura per il tipo di missione svolta da chi noleggia il mezzo.

4. Quanto costa noleggiare un veicolo Charterway?

Dipende dal tipo di veicolo, dalla durata del noleggio e dal tipo di livello scelta. La quota minima, con il veicolo più economico, un Vito furgone, per 36 mesi e tutti i servizi inclusi, è di 650 euro al mese più iva. Un costo che può scendere scegliendo di noleggiare per 48 mesi e con qualche servizio in meno. Nella rata sono incluse tutte le spese, assicurazione, tassa di proprietà, manutenzione. Il tutto è completamente detraibile, anche con contratti a 24 o 36 mesi.

5. E se, durante il noleggio, il veicolo si ferma?

Con la clausola veicolo sostitutivo, se succede una qualche cosa al mio furgone c’è la sostituzione entro 24 ore.

6. Quali aziende si rivolgono al noleggio?

Le aziende più organizzate, che hanno una tenuta dei conti più professionale e che hanno un’immediata evidenza dei vantaggi del noleggio. Le aziende di trasporto dovrebbero vedere in questa offerta di mobilità la risposta alle incertezze classiche del mondo del trasporto, uno strumento per eliminare i costi nascosti, quelli che non si riescono a pianificare che non si pianificano. Un po’ meno predisposte sono le piccole aziende a gestione familiare. Ciò non toglie che tra i nostri clienti ci sia anche qualche piccola impresa. Soprattutto artigiani che noleggiano veicoli commerciali.

7. Come va Charterway sul mercato italiano?

Il 10% dei clienti dei furgoni Mercedes Benz sceglie il noleggio Charteway. Il noleggio è in crescita costante da tempo, nonostante il turbolento periodo passato dall’economia italiana e mondiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home