LEGGI E POLITICA

Oggi la decisione del TAR, domani l’incontro governo-associazioni. La diretta di UeT.it

25 ottobre 2012
Ci siamo. Dopo giorni, mesi, forse più di un anno di attesa, nel corso del quale ogni problema dell’autotrasporto sembra essersi congelato nell’attesa, arriva finalmente il grande giorno, quello in cui il TAR del Lazio prenderà la sua decisione rispetto alla legittimità dei costi minimi di sicurezza. Ma sarà veramente un grande giorno? O magari, visti i tanti (troppi) significati di cui è stata caricata questa sentenza non assumerà alla fine un carattere dilatorio? Vale a dire, non allungherà ulteriormente l’attesa? Domande ormai inutili, come pure le previsioni. L’udienza è fissata intorno alle 12 e quindi cercheremo quanto più possibile di fornirvi informazioni su quanto sta accadendo all’interno del palazzo del tribunale amministrativo. L’idea è quella di garantirvi una sorta di “diretta” su un atto giudiziario da molti ritenuto (forse con una qualche esagerazione) una pietra miliare per il settore.
Ma la diretta non si fermerà con oggi. Anche domani, infatti, proseguirà per entrare nelle stanze del ministero delle Infrastrutture e Trasporti, dove intorno alle 11,30 i rappresentanti delle organizzazioni di categoria sono stati convocati dal sottosegretario Guido Improta proprio per valutare le conseguenze della decisione del TAR.
Insomma, rimaniamo in contatto…

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home