LEGGI E POLITICA

ADR 2013: da gennaio in vigore sui trasporti internazionali

26 ottobre 2012

È stato definitivamente aggiornato il testo dell’ADR destinato a entrare in vigore, almeno per quanto riguarda i trasporti internazionali, dal prossimo 1° gennaio 2013. Per vederlo applicato anche ai trasporti nazionali c’è bisogno del preventivo recepimento da parte dello Stato italiano, con quel iter procedurale solito seguito per ogni aggiornamento del testo.

Le novità sono diverse e prima dell’entrata in vigore non mancheremo di passarle in rassegna. Si può comunque anticipare che scatta l’obbligo per i veicoli di dotarsi di un quantitativo minimo di cinghie di fissaggio del carico, da valutare in base alle dimensioni del vano stesso. 

Ricordiamo che, sempre dal 1° gennaio, troveranno attuazioni gli altri testi Insieme all'ADR 2013, entreranno in vigore anche gli aggiornamenti del RID 2013 (trasporto ferroviario) e ADN 2013 (trasporto per vie navigabili interne). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home