LOGISTICA

E Barcellona va: inaugurato nuovo terminal container

4 novembre 2012
5,5 milioni di teu. È questo l’obiettivo del nuovo Barcelona Europa South Terminal, il terminal container del porto catalano gestito da Tercat (società della galassia Hutchison Port Holdings) e in grado di servire contemporaneamente più mega navi, così da rivedere in alto la produttività dello scalo.
Il terminal ha oggi a disposizione 1.000 metri quadri di banchina (ma ne diventeranno 1.500 al termine dei lavori), 8 gru a ponte (ma cresceranno fino a 24) e fondali da 16,5 metri. In più grazie a un investimento del porto di Barcellona di 41 milioni, lo scalo avrà un fascio di otto binari interni che lo metteranno in connessione alla rete ferroviaria.
Il gruppo Hutchison Port Holdings ha già investito nella struttura circa 300 milioni e altri 200 li investirà in seguito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home