LEGGI E POLITICA

4 dicembre: le imprese di autotrasporto non iscritte al REN saranno sospese dall'attività

4 novembre 2012
Il 4 dicembre prossimo è uno spartiacque per l’autotrasporto. A quella data, infatti, le imprese operative nel settore prima del 4 dicembre 2011 e munite dei requisiti di onorabilità, idoneità finanziaria e professionale, devono attuare i necessari adempimenti per regolare l’esercizio della professione. Tra questi adempimenti c’è l’inserimento nel REN–Registro Elettronico Nazionale da effettuare presentando, presso i competenti Uffici della Motorizzazione civile, la documentazione relativa al requisito dello stabilimento e la domanda di autorizzazione all’esercizio della professione.
La sanzione prevista per chi non ottemperasse nei termini è la segnalazione all’Albo della competente Provincia e – come ha provveduto a ricordare lo stesso direttore generale presso il ministero, Enrico Finocchi – la «conseguente sospensione o ritiro dell’autorizzazione all’esercizio della professione e la definitiva cancellazione dal R.E.N».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home