UFFICIO TRAFFICO

Nuova autostrada del mare Grimaldi Ravenna-Brindisi-Catania

7 novembre 2012
Si allarga la ristretta offerta di autostrade del mare adriatiche con l’apertura, da parte di Grimaldi, di un nuovo collegamento marittimo dedicato al trasporto di rotabili tra i porti di Ravenna, Brindisi e Catania. A servire la linea saranno due navi di ultima generazione, Eurocargo Catania e Eurocargo Brindisi, costruite nel cantiere danese Odense e dotate di una capacità di carico di circa 240 semirimorchi ciascuna.
La nuova autostrada del mare avrà frequenza trisettimanale: partenze da Ravenna martedì, giovedì e sabato alle ore 18 con arrivo a Brindisi mercoledì alle 15, venerdì alle 11 e domenica alle 15. Da Brindisi le due navi partiranno per Catania mercoledì alle 17, venerdì alle 13 e domenica alle 17 con arrivo nel porto siciliano giovedì, sabato e lunedì alle ore 09.
«Questa autostrada del mare rappresenta una novità assoluta, introducendo il primo collegamento diretto tra la Sicilia e la Puglia, oltre che tra l’Alto e il Basso Adriatico», ha dichiarato l’armatore Emanuele Grimaldi.
Da Catania e Brindisi i trasportatori potranno usufruire in trasbordo anche di altri servizi del Gruppo Grimaldi verso Grecia, Balcani, Malta e Libia. In particolare ci sono partenze giornaliere da Brindisi per Igoumenitsa e Patrasso, quattro partenze settimanali Catania-Malta e una Catania-Libia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home