FINANZA E MERCATO

Grave colpo per la burocrazia italiana: dal 27 novembre le procedure doganali diventano telematiche

19 novembre 2012
Il 27 novembre è una data storica per la burocrazia italiana. La circolare n. 16/D/2012 dell’Agenzia delle Dogane, infatti, consente di trasferire sul canale telematico tutte le procedure doganali e di fatto muove il primo passo verso lo Sportello Unico doganale.
In questo modo viene meno l’obbligo di presentare una copia cartacea delle dichiarazioni trasmesse anche in altro modo al Servizio Telematico Doganale. Inoltre diventa possibile scegliere la totale gestione telematica con firma digitale delle operazioni in procedura ordinaria di importazione definitiva, perfezionamento attivo, ammissione temporanea e introduzione in deposito. Così non soltanto si semplificano le procedure doganali, ma si razionalizza anche la gestione delle dichiarazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home