FINANZA E MERCATO

Ecco i costi minimi per dicembre

18 dicembre 2012

La Direzione Generale per il trasporto stradale e intermodalità del ministero dei Trasporti ha aggiornato ieri (con Decreto Dirigenziale prot. 175 del 17/12/2012 - recante l'adeguamento semestrale al 15 dicembre 2012, ex art. 83 bis, comma 2, legge 133/2008) le tabelle da utilizzare per calcolare i costi minimi da applicare ai servizi di autotrasporto offerti nel mese di dicembre 2012 (consultabili in allegato).A questo scopo è stato considerato il prezzo medio del gasolio rilevato dal ministero dello Sviluppo Economico nel mese di novembre. Tali valori sono definiti sulla base dei medesimi: metodologia di studio, modello di calcolo e valori chilometrici di costo dei parametri di riferimento dell’Osservatorio del 13 giugno scorso. Eventuali revisioni dei valori economici dei parametri di costo, nonché della metodologia di calcolo, saranno presi in considerazione in occasione della prossima scadenza del 15 giugno 2013, previa verifica della loro congruità e attualità.
Al solito le tabelle sono cinque distinte in base alle categorie di peso e al loro interno per fasce chilometriche, e per specializzazioni. Come già accadeva nelle ultime tabelle, vengono segnalati in verde i costi da applicare ai committenti, in celeste quelli relativi alla subvezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home