FINANZA E MERCATO

Mercato veicoli pesanti: il 2012 chiude con circa 12.000 pezzi (-30%)

21 dicembre 2012
Un pianto. Peggio di quanto si potesse prospettare. Il mercato dei veicoli pesanti, sopra le 16 ton, chiude l’anno con circa 12.300 pezzi, anni luce distante rispetto ai quasi 27.000 del 2007. Si tratta di stime, anche se il calcolo effettuato dal Centro Ricerche Continental ha già verificato, con i dati fino a novembre, un calo del 29% sugli undici mesi e del 31,3% nel solo novembre.
Numeri di per sé lacrimevoli, ma che diventano disperati se si guarda agli altri mercati europei, dove il calo medio è dell’8,4% sugli undici mesi e del 17% a novembre.
Guardando alla situazione dei principali mercati, da gennaio a novembre, si incontra una Francia al -7,9%, una Germania al -8,2% e la Spagna al -18,9%. In controtendenza il Regno Unito che vede una crescita sugli undici mesi del 2,1%, mentre soltanto a novembre conosce una flessione del 10,5%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home