UFFICIO TRAFFICO

2013: l'incremento medio dei pedaggi autostradali è del 3,91%

3 gennaio 2013
L'anno nuovo, come tradizione, porta con sé una raffica di aumenti. Si parte con il 1º gennaio con i pedaggi autostradali, che mediamente saliranno del 3,91%, con alcune tratte a dire il vero congelate o contenute in un +1% e altre che possono arrivare al 13-14%. In vetta agli aumenti ci sono Valle D'Aosta e Veneto. La convenzione che raggruppa il chilometraggio più lungo e che comprende anche la Milano-Roma, si attesta a un 3,55%. Ricordiamo che lo scorso anno l'aumento medio fu del 3,1%, mentre nel 2011 del 3,3%, in entrambi i casi inferiore quindi a quello registrato per il 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home