LEGGI E POLITICA

In Gazzetta Ufficiale i nuovi MUD 2013 da presentare entro il 30 aprile

7 gennaio 2013
Sulla Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre (supplemento ordinario n. 213) č stato pubblicato il D.P.C.M. 20 dicembre 2012 con cui sono stati modificati i modelli di dichiarazione ambientale per l'anno 2013, da presentare entro il 30 aprile di ogni anno – almeno fino alla partenza del Sistri (o di un suo sostituto) – alla Camera di commercio competente della Provincia in cui ha sede l’impresa a cui si riferisce la dichiarazione.
Il MUD č articolato in diverse comunicazioni distinte, in base ai diversi settori. Cosě, c’č quello per i rifiuti speciali, quello per i veicoli fuori uso, quello per gli imballaggi, quello per i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e quello per i rifiuti urbani. Per ognuno di questi il D.P.C.M. fornisce dettagliate informazioni per la compilazione e la trasmissione e individua i soggetti tenuti a presentare il MUD.
I tracciati record e il software per la compilazione predisposto da Unioncamere saranno resi disponibili sui siti Internet del Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dell’ISPRA (Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale), dell’Unioncamere, di Infocamere e di Ecocerved.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home