FINANZA E MERCATO

2012 in crescita del 4,1%: altro anno d’oro per Volkswagen Veicoli Commerciali

16 gennaio 2013
Nel 2012 Volkswagen Neufahrzeuge, la divisione del costruttore tedesco dedicata ai veicoli commerciali, ha consegnato nel mondo 550.400 veicoli che significano un incremento del 4,4% rispetto allo scorso anno. Il risultato complessivo è il frutto di esiti diversi a seconda degli scenari: in Europa l’andamento è in calo dell’1,8%, ma in un contesto che lamenta perdite ben maggiori (a fine novembre secondo l’Acea – l’organizzazione che riunisce i costruttori europei il mercato continentale – era in perdita del 13%), mentre in altre regioni del mondo le cose sono decisamente positive, come ad esempio nei Paesi dell’Europa orientale, dove Volkswagen Neufahrzeuge vanta un incremento del 14,2%. Forte la crescita avuta in Africa, con il 17,7% d’aumento e addirittura da vero e proprio “boom” in Asia, dove l’incremento è stato del 61,9%, sia pure su una base non elevata (19 mila unità). Trend un po’ meno corposo, ma pur sempre positivo, anche in Sudamerica con una crescita del 7,9% e un totale venduto di 148 mila veicoli.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home