FINANZA E MERCATO

Volkswagen e Mercedes: dopo il Crafter/Sprinter che sarà della loro collaborazione?

17 gennaio 2013
Ci sono grandi sommovimenti all’orizzonte nel mondo dei veicoli commerciali. In particolare «dalle parti» della Volkswagen e Mercedes. Notoriamente i due costruttori collaborano per la produzione dei rispettivi modelli di van grandi, il Crafter Volkswagen, e lo Sprinter Mercedes.
L’accordo per questa collaborazione scade nel 2016 e in vista di questa data, cominciano a circolare rumors sulle possibili iniziative a seguire. Va detto che ogni indiscrezione si basa su qualche frase detta, più o meno a mezza bocca, da top manager delle aziende interessate.
Sembra certo che in seno al gruppo Volkswagen sia forte il «partito» favorevole a concludere la collaborazione con Mercedes, per sostituirla con una nuova partnership per così dire «interna» con Man – di cui la casa di Wolfsburg detiene il 75%, ma ha interesse a salire al 100% – anche se al momento attuale non produce furgoni.
D’altro canto, non è di minore importanza strategica la collaborazione che Mercedes ha stretto da tempo con Renault anche nel settore dei mezzi da lavoro (il nuovo Mercedes Citan è appunto frutto di questa collaborazione). Ciò significa che analogamente a quanto Volkswagen intende fare con Man, Mercedes potrebbe svilupparlo con Renault, allargando il «lavoro a quattro mani» dai commerciali più piccoli a quelli di grossa taglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home