LOGISTICA

Prato: la nuova società di gestione dei magazzini si occupa anche dello sdoganamento

28 gennaio 2013
Da circa una settimana presso l’interporto di Prato (o della Toscana Centrale) ha preso il via la nuova società di gestione dei magazzini generali. Si chiama «Magazzini Generali Doganali di Prato s.r.l.», è costituita per il 51% dalla Interporto Services (controllata da Interporto) e per il 49% da una serie di soci privati (gruppo Albini, Pitigliani ecc) e ha sede all’interno della piattaforma e soprattutto sarà in grado di effettuare direttamente lo sdoganamento delle merci, così da tagliare i tempi delle operazioni.
In più per migliorare il servizio oltre ad assorbire i quattro dipendenti della precedente società, viene incaricato anche un amministratore delegato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home