ACQUISTI

Sale la capacità di carico, scendono i consumi: ecco il nuovo Crafter 2011

10 giugno 2011
Il nuovo Volkswagen Crafter, presentato alla stampa il 9 giugno, e in vendita in Italia da settembre - ma le prevendite sono già in corso - punta a comunicare concetti forti che dovrebbero allettare la clientela professionale: minori consumi, maggiori prestazioni e più capacità di carico.

Consumi e costi di manutenzione drasticamente ridotti fino al 33% grazie ai nuovi motori TDI, la vera novità montata sui rinnovati Crafter che, secondo la Volkswagen, assicureranno un costo d’esercizio più basso del 25%. Altro punto a favore del nuovo Crafter è un’estensione di garanzia gratuita al terzo anno o fino a un massimo di 250.000 km percorsi. Il peso a vuoto ridotto permette anche di caricare 82 kg di merci in più.
Il più grande dei commerciali della casa tedesca ha anche un interno più curato, con l’utilizzo di nuovi materiali, e all’esterno è caratterizzato da un nuovo frontale che rispecchia l’attuale Dna stilistico Volkswagen, simile a quello del Caddy, dell’Amarok e della gamma T5.
La novità più concreta del Crafter edizione 2011 sono dunque i motori TDI 4 cilindri common-rail di ultima generazione, che sostituiscono i TDI 2.5 finora utilizzati, e che riducono fino al 33% di consumi ed emissioni di CO2 e fino al 25% dei costi di carburante e manutenzione.
I nuovi motori 4 cilindri, abbinati a cambi a sei marce, sono disponibili in tre diverse potenze:109, 136 e 163 cavalli.
Il motore al top di potenza, il 2.0 TDI 163 cv BlueMotion Technology, ha consumi nel ciclo combinato di 7,2 l/100 km (189 g/km di CO2), con un risparmio rispetto alla motorizzazione precedentemente adottata fino a 3,6 litri ogni 100 km.
La BlueMotion Technology di Volkswagen è un pacchetto che comprende, tra l’altro, il sistema start/stop per il motore, il dispositivo per il recupero dell’energia in fase di rilascio, il regolatore di velocità e un rapporto al ponte più lungo. Il pacchetto sarà disponibile per tutti i Crafter con motore TDI 4 cilindri.
La gamma del nuovo Crafter comprende tre classi di peso (3-3,5 e 5 ton), tre passi e quattro allestimenti base Furgone, Kombi, Camioncino e Autotelaio.
Furgone e Kombi sono disponibili con diverse altezze del tetto, e il Furgone anche con un maggiore sbalzo della carrozzeria.
Tutte le motorizzazioni 2.0 litri disponibili possono essere dotate di prese di forza supplementari.
Il Crafter 30 furgone è venduto a partire da 22.799,50 euro, il Crafter 35 autotelaio a partire da 22.882 euro e il Crafter 30 Kombi da 23.255,30 euro, tutti prezzi iva esclusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home