FINANZA E MERCATO

I porti del Nord Adratico confermano la necessità di collaborare per crescere

6 febbraio 2013
Si va avanti tutti insieme, collaborando per crescere. È questo l’intento ribadito nell’ultima riunione del Napa, l’associazione che riunisce i porti del Nord Adriatico (Trieste, Venezia, Koper e Rijeka). Tutti i presidenti, infatti, si sono detti convinti della necessità del sistema multiporto per competere con i sistemi portuali del Northern Range e per dialogare ai massimi livelli con le istituzioni europee.
Tutti insieme significa portare avanti progettualità comuni – come quella relativa alll’ITS Multiport Gateway, progetto cofinanziato dall’UE per realizzare una piattaforma informatica di interscambio elettronico dei dati tra tutti i porti del NAPA – ma anche partecipare al prossimo bando annuale TEN-T con un progetto comune, finalizzato al cofinanziamento degli interventi infrastrutturali di ciascun porto. Infine, nella riunione con cui la presidenza di turno è passata da Koper a Trieste, i porti del NAPA hanno anche convenuto di spingere l’attività di promozione per il 2013 verso i mercati di Egitto, India e Vietnam.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home