LOGISTICA

Accordo Chep Italia - Conad per una gestione green del pallet

22 marzo 2013
Accordo siglato tra Chep Italia e Conad che consentirà a quest'ultimo di utilizzare i pallet Chep all’interno della propria rete logistica. Attualmente Conad, che riceve dai suoi fornitori oltre 1 milione di pallet Chep l’anno, riconosce i vantaggi del pallet pooling tant'è che auspica in un numero sempre maggiore di fornitori che utilizzano questo sistema. “Il sistema pooling di Chep ci permette di aumentare l’efficienza nella gestione dei pallet, oltre a garantire interessanti vantaggi dal punto di vista ambientale poiché, rispetto all’uso dei pallet bianchi in interscambio o ad altre alternative, questo modello assicura la circolazione continua ed efficiente delle attrezzature in tutta la supply chain” afferma Andrea Mantelli, Responsabile Supply Chain Conad. 
“La collaborazione con Chep ci permette già oggi di ottenere, grazie alla ricezione di pallet Chep dai fornitori, una riduzione di 935 tonnellate di CO2 (l’equivalente di oltre 30 ettari di foreste) e di 477 m3 di legno (oltre 10mila pallet in meno). Questo accordo ha l’obiettivo di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale delle nostre attività attraverso un incremento dei pallet ricevuti” dichiara Andrea Mantelli, Responsabile Supply Chain Conad. “L’intesa con Chep è un segno tangibile dell’impegno e della sensibilità di Conad nei confronti del rispetto per l’ambiente che rappresenta una componente essenziale del legame con il territorio, valore fondamentale per il Consorzio e le Cooperative associate.” 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home