LEGGI E POLITICA

La fine delle ripetitrici: pubblicato il prezzo delle nuove targhe

25 marzo 2013
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 62 del 14 marzo 2013 è stato pubblicato il decreto 19 febbraio 2013 del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con cui è stato determinato il prezzo di vendita delle targhe per veicoli a motore e per rimorchi. A questo punto diventa (finalmente) operativa la procedura di immatricolazione dei rimorchi con le targhe di nuovo tipo e termina quindi il periodo provvisorio introdotto che prevedeva l’obbligo di integrazione dell’importo dei diritti fissi sul c/c 121012 al fine di evitare il blocco delle immatricolazioni.
Dal 14 marzo, quindi, il prezzo di vendita delle targhe per rimorchi è fissato nella misura seguente: 
costo di produzione euro 15,9 
quota di maggiorazione   euro 7,95
prezzo di vendita   euro 23,85 

Il versamento del costo di produzione, nonché della quota di maggiorazione, dovrà essere effettuato cumulativamente sul conto corrente postale n. 121012, intestato alla sezione tesoreria provinciale dello Stato di Viterbo - Acquisto targhe veicoli a motore.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home