UFFICIO TRAFFICO

Nuovi divieti di circolazione per mezzi pesanti in Austria

28 marzo 2013

Con Regolamento n.80 pubblicato sulla G.U. austriaca del 22 marzo 2013, l’Austria ha introdotto ulteriori divieti di circolazione per l’anno 2013 per gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton, che vanno a integrare il calendario dei divieti precedentemente diffuso.

Più precisamente sulle autostrade A/12 “Inntalautobahn” e A/13 “Brennerautobahn” vige il divieto di transito per i mezzi pesanti diretti in Italia o che devono attraversare l'Italia per raggiungere la loro destinazione finale, nelle seguenti giornate:
il 29 marzo, dalle ore 16 alle ore 22;
il 30 marzo, dalle ore 10 alle ore 15;
il 25 aprile, dalle ore 10 alle ore 22;
il 2 agosto, dalle ore 18 alle ore 24;
il 3 agosto, dalle ore 0 alle ore 24;
il 9 agosto, dalle ore 16 alle ore 23;
il 21 dicembre, dalle ore 10 alle ore 15;
tutti i sabati dal 6 luglio al 27 luglio e dal 10 agosto al 31 agosto dalle ore 9 alle ore 15.

Sulle autostrade A/12 “Inntalautobahn” e A/13 “Brennerautobahn” vige il divieto di transito per i mezzi pesanti diretti in Germania o che devono attraversare la Germania per raggiungere la loro destinazione finale, nelle seguenti giornate:
il 29 marzo, dalle ore 0 alle ore 22;
il 3 ottobre, dalle ore 0 alle ore 22.

Divieto in entrambe le direzioni sulle seguenti strade: B 178 Loferer Straße, da Lofer a Wörgl; B 320 Ennstal Straße, a cominciare dal km 4,5; B 177 Seefelder Straße, sull’intero percorso; B 179 Fernpassstraße, da Nassereith a Biberwier; B 181 Achensee Straße, sull’intero percorso:

tutti i sabati dal 6 luglio al 31 agosto 2013, dalle ore 8 alle ore 15.

Divieto in entrambe le direzioni sulla A/4 “Ost Autobahn” dallo svincolo di Schwechat (a est di Vienna) fino al confine ungherese di Nickelsdorf, con l’eccezione dei trasporti aventi origine/destino nei distretti di Neusiedl am See, Eisenstadt, Eisenstadt-Umgebung, Rust, Mattersburg, Bruck an der Leitha, Gänsendorf e Wien Umgebung (Vienna periferia):

tutti i sabati dal 29 giugno al 31 agosto 2013, dalle ore 8 alle ore 15.

Sono esenti dai suddetti divieti i trasporti che normalmente possono circolare in deroga in Austria, nonché quelli che hanno la deroga a circolare in Italia quando il divieto austriaco si riferisce alla destinazione italiana e quelli che hanno la deroga a circolare in Germania, quando il divieto austriaco si riferisce alla destinazione tedesca.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home