UFFICIO TRAFFICO

Svizzera: dal 2012 aumentano i transiti

17 giugno 2011

Unione europea e Svizzera hanno affidato a un Comitato misto la definizione del costo di attraversamento del territorio elvetico. Ebbene, a partire dal 2012, i pedaggi aumentano dello 0,97%. In pratica, un veicolo a pieno carico (che in Svizzera non può essere più di 40 ton) paga in più, per coprire i circa 300 km di territorio svizzero, circa 3 franchi svizzeri. Però, chi guida veicoli euro 2 e 3 ma monta un filtro antiparticolato, otterrà uno sconto del 10%. Ma a questo scopo dovranno farsi rilasciare un documento, dal paese in cui il veicolo è stato immatricolato, in cui risulti che il filtro garantisce il rispetto del valore limite di emissione stabilito per i veicoli Euro 4.

Quindi, dal prossimo anno, i veicoli da 40 ton fino a euro 1 pagheranno 372 euro, quelli euro 2 e 3 sborseranno 322,80 euro, quelli euro 4, 5 e 6 273,60 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home