LEGGI E POLITICA

Maurizio Lupi è il nuovo ministro delle Infrastrutture e Trasporti

27 aprile 2013
Maurizio Lupi, milanese di 53 anni, è il nuovo ministro delle Infrastrutture e Trasporti.
Non si tratta sicuramente di una nomina tecnica, anche perché Lupi non si è mai occupato di trasporti. Forse l’attività più vicina a questo settore – inteso anche come «infrastrutture» - è stata la presidenza della Commissione Ambiente e Lavori pubblici della Camera nella scorsa legislatura.
Lupi è una figura di punta del Pdl (appartiene alla corrente vicina a Comunione e Liberazione), è stato vicepresidente della Camera nella scorsa legislatura ed è stato confermato anche in quella attuale.
Ha iniziato a fare politica nel 1993 come consigliere comunale della Democrazia Cristiana a Milano, con sindaco Formentini, mentre nella giunta di Albertini successiva è stato assessore allo Sviluppo del territorio, edilizia privata e arredo urbano. Sono 12 anni che siede in Parlamento.
Lui stesso sul suo sito, si definisce un tifoso appassionato del Milan e un grande appassionato della maratona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home