ACQUISTI

Batterie Duracell, durano di più... anche sui veicoli

9 maggio 2013
Il brand della Procter & Gamble sbarca, affiancato da CO.RA nella distribuzione e da Banner nella produzione, nelle batterie per veicoli, presentando una gamma completa destinata anche ai veicoli commerciali e industriali. Prodotti pensati per richiedere ridotta manutenzione, resistenza alle vibrazioni e - neanche a dirlo - a «durare di più»
Si dice Duracell e si pensa immediatamente alle batterie. Magari a quelle per giocattoli o per altri oggetti di uso quotidiano. Da oggi non più, perché con il celebre marchio Procter & Gamble viene associato anche a un altro tipo di batteria: quella utilizzata per fornire energia ai veicoli. Di tutti i veicoli, dalle auto fino ai camion, passando attraverso gli autobus, le vetture ibride e le macchine movimento terra. Ma non per questo rinuncia al carattere preminente del brand, quello cioè di realizzare prodotti destinata a durare a lungo, funzionando meglio e in modo sicuro. Un impegno che nel settore automotive diventa tanto più importante, vista la crescente rilevanza assunta dai sistemi elettronici rispetto al funzionamento dei veicoli, ai loro sistemi di ausilio alla guida, compresi quelli che servono per accrescerne la sicurezza: per far funzionare tutti questi congegni elettronici, infatti, c’è bisogno di batterie affidabili, dotate di potenza adeguata e con la minor necessità possibile di manutenzione. 

La proposta riservata agli autocarri
Ispirata da tali obiettivi è nata per esempio la batteria Duracell Professional, pensata specificatamente per gli autocarri e impreziosita anche da alcuni soluzioni funzionali a favorire l’avviamento a freddo e la resistenza alle vibrazioni, sicuramente aumentate da quando, sui veicoli Euro 6, il pacco batterie è stato trasferito nella parte posteriore del telaio e quindi maggiormente esposto a sobbalzi. 
Questo tipo di batteria viene offerta sia nella versione HD sia SHD, di cui la seconda è sicuramente la versione di punta, visto che offre più alti standard di qualità, come le valvole di sfiato e i tappi di sicurezza. Inoltre i modelli 145/180/225 Ah sono dotati di degassificazione centralizzata e protezione delle perdite di acido con coperchio a 4 camere che incorpora una valvola anti-ritorno di fiamma, per ulteriore sicurezza.

Due partner specializzati
Ovviamente Duracell non si propone da sola in questa avventura nel mondo dei veicoli. Anzi per l’occasione ha scelto due partner di assoluto rilievo nel settore. Al momento distributivo provvederà infatti la CO.RA, azienda romagnola (con sede centrale e organizzazione logistica a Barbiano di Cotignola, RA) che si è affermata come leader nazionale per quanto riguarda la distribuzione accessori auto, compresi quelli di molti marchi di successo  quali Thule (sistemi di portaggio) Ambipur Car (profumatori auto), Ring (dispositivi di illuminazione, caricabatterie ecc). 
A livello industriale, invece, per sviluppare e realizzare la nuova gamma di batterie, Duracell si è rivolta a uno dei più affermati e avanzati produttori del settore a livello mondiale, vale a dire l’austriaca Banner, attiva dal 1937 a Linz, dove «sforna» quattro milioni di batterie all’anno, comprese quelle che equipaggiano – in veste di fornitore ufficiale per primo equipaggiamento - importanti case come BMW, Audi, Volkswagen e Porsche, oltre ad alcune altre nel settore dei veicoli commerciali e dei mezzi speciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home