FINANZA E MERCATO

Costi minimi di sicurezza: ecco quelli da utilizzare a maggio

16 maggio 2013

Sul sito del ministero dei Trasporti sono state pubblicate le tabelle con i costi minimi rilevati ad aprile e da applicare alle fatture di maggio rispetto all’attività dei veicoli superiori alle 7,5 ton.
Le tabelle si basano sul prezzo medio del gasolio rilevato dal ministero dello Sviluppo Economico, pari a 1753,80 euro per mille litri, dei quali 728,40 euro di accisa, 721,02 euro di costo industriale e 304,38 euro di Iva. Identica la struttura delle tabelle: cinque per trasporti generici, suddivise per categoria di peso del veicolo, e dieci dedicate a trasporti specifici.
Per i veicoli di sopra le 7,5 ton (che usufruiscono degli sconti sull'accisa), il prezzo al consumo del gasolio è già stato depurato sia dello sconto sull'accisa, sia dell'Iva, mentre per per quelli inferiori a tale soglia la depurazione avviene soltanto per l’Iva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home