LEGGI E POLITICA

Aziende fino a 10 dipendenti: dal 1° giugno scatta l’obbligo del documento di valutazione dei rischi

22 maggio 2013
È una normativa già rinviata in passato che adesso entra in vigore. Parliamo del documento di valutazione dei rischi che, a partire dal 1° giugno prossimo, tutte le piccole aziende – quelle cioè fino a 10 dipendenti – devono obbligatoriamente compilare, senza poter più ricorrere, in alternativa, all’autocertificazione
A ricordare la scadenza è lo stesso ministero del Lavoro - con una comunicazione sul proprio sito - che specifica pure che, nella redazione del documento di valutazione dei rischi, per applicare correttamente la normativa, è utile fare riferimento alle procedure indicate nell’articolo 29, comma 5 del decreto legislativo n. 81 del 2008.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home