LEGGI E POLITICA

Costi minimi: Matteoli riporta la discussione nell’Osservatorio

27 giugno 2011

Tutto si era bloccato il 9 giugno. Poi il 12 giugno le tabelle ministeriali relative ai costi dell’autotrasporto sono diventate applicabili anche ai contratti scritti. Si è creata una situazione di stallo che giovedì 23 giugno ha cercato di sbloccare lo stesso ministro dei Trasporti, Altero Matteoli, convocando le parti sociali e invitando gli stessi a riprendere i lavori per la definizione dei costi minimi di sicurezza all’interno dell’Osservatorio, sede naturale prevista dalla legge. E specificando che laddove non si arrivi a una soluzione in tempi brevi sarà lo stesso ministero ha farsi carico della trattativa e quindi dell’individuazione dei costi. Alla fine si è così definita subito una data per il prossimo incontro dell’Osservatorio, individuata per giovedì 30 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home