ACQUISTI

Giugno: Volvo Trucks festeggia il festival dell’Euro 6

28 maggio 2013
Dopo il lancio del primo D13 da 460 cv chiamato a tenere a battesimo il rinnovamento radicale dell'FH, la settimana prossima Volvo inizia a vendere anche tutti gli altri motori euro 6. Soltanto per il 16 litri bisognerà attendere la primavera prossima...

In principio venne il 13 litri da 460 cv chiamato a equipaggiare il nuovissimo FH nel settembre del 2012. Ma giugno per Volvo è un autentico festival dell’Euro 6. Praticamente tutti insieme inizieranno a essere vendute le versioni ultrapulite dei nuovi motori D5, D8, D11 e D13. Di quali motori si tratta? 

Partiamo con il piccolino. Stiamo parlando per la precisione di un 5 litri per carichi medi che, così come accade anche per il D8, taglia il traguardo dello standard emissivo mixando il sistema EGR raffreddato, il filtro antiparticolato e l’SCR. Andando più su, vale a dire per il D11 e il D13 il mix conserva buona parte degli ingredienti, tranne che per l’EGR che non viene raffreddato. L’importante è mantenere il calore del sistema di scarico a un livello elevato più o meno costante e da questo punto di vista un aiuto concreto è arrivato dal sistema SCR, che Volvo sperimenta positivamente ormai da anni e che, sulle motorizzazioni Euro 6, risulta anche perfezionato rispetto all’Euro 5, riuscendo a migliorare il rivestimento catalitico e soprattutto il sistema di iniezione dell’AdBlue.
I
nsomma, perfezionando quanto già disponibile Volvo è riuscita a raggiungere l’obiettivo di tagliare drasticamente le emissioni e, ovviamente, di tenere a bada i consumi, senza complicare troppo il sistema. E questa, in definitiva, è l'essenza della sua filosofia aziendale.

E comunque la sfida non è finita. Il festival dell’Euro 6 avrà infatti un’appendice nella primavera 2014 quando sui veicoli Volvo comparirà anche il motore più potente, quello da 16 litri. E negli stessi giorni apparirà sul mercato anche la catena cinematica I-Torque per il motore da 13 litri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home