UFFICIO TRAFFICO

10 giugno: si ferma l'autotrasporto al servizio della Lucchini di Piombino

7 giugno 2013

Un fermo dei servizi di autotrasporto di prodotti siderurgici di 24 ore fissato per il 10 giugno. Lo proclama Trasportounito per protestare rispetto alla situazione creatasi alla Lucchini di Piombino, che – riferisce l’associazione – «ha bloccato i pagamenti dei corrispettivi del 2012, precipitando sul baratro de fallimento decine di imprese di autotrasporto».
La stessa Trasportounito specifica che la protesta avrà una durata limitata a una giornata, ma potrebbe essere riproposta laddove non ci siano risposte da parte dell’azienda toscana, attualmente in amministrazione controllata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home