LEGGI E POLITICA

Rinnovo contestuale di patente e CQC: quale documentazione presentare?

17 giugno 2013

Negli ultimi mesi la Carta di Qualificazione del Conducente («CQC») è stata interessata da un cambiamento, nel senso che non viene più rilasciata una tessera autonoma, ma si imprime il codice unionale «95» sulla patente di guida, così da provare l’avvenuta formazione.
Ma nel caso in cui si rinnovi contestualmente sia la patente di guida sia la CQC, quale documentazione bisogna allegare? 

A questa domanda risponde una circolare del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 6 giugno, precisando che, fatta eccezione per le foto, rispetto alle quali è sufficiente produrne due soltanto unitamente a quella legalizzata dal medico sul certificato necessario per il rinnovo di validità della patente di guida, per il resto rimane tutto uguale. Vale a dire vanno prodotte entrambe le documentazioni previste per le due distinte ipotesi. Documentazioni che ricordiamo prevedono:
Per rinnovare la CQC: 
 • Attestazione di versamento su c/c 4028 di 29,24 euro relativa all’assolvimento dell’imposta di bollo per l’istanza e per l’apposizione del codice 95, che comprova il rinnovo della qualificazione professionale CQC; 
• Attestazione di versamento su c/c 9001 di euro 9,00, relativa ai diritti di motorizzazione per detto rinnovo. 
 
Per rinnovare la patente: 
 • Attestazione di versamento su c/c 9001 di euro 9,00, relativa ai diritti di motorizzazione per il rinnovo della patente di guida. documentazione già prevista per le due distinte procedure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home