LOGISTICA

Termini Imerese: 63 milioni dalla UE per realizzare l’interporto

18 giugno 2013

Per la Commissione europea l’interporto di Termini Imerese si può fare e a questo scopo mette a disposizione ben 63 milioni di euro, accettando così il progetto presentato da alcuni enti siciliani anche allo scopo di rilanciare la zona a livello occupazionale dove la chiusura dello stabilimento Fiat. 

A questo punto può quindi partire una gara di appalto per realizzare l’infrastruttura, andando anche a bonificare un’ampia area della zona industriale. 
A regime, stando ai calcoli elaborati nel progetto di finanziamento, dall’interporto della città siciliana potranno transitare oltre 400 mila tonnellate di merci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home