LOGISTICA

Il brindisi tra Frescobaldi e Geodis

29 giugno 2011
La nota azienda vinicola Frescobaldi ha affidato a Geodis Züst Ambrosetti la gestione di tutte le attività di logistica integrata presso la filiale di Calenzano, in provincia di Firenze (nella foto l’ad di Frescobaldi e il capo filiale di Firenze di Geodis). Questo nuovo contratto della durata di tre anni permette a Geodis di accrescere e consolidare la presenza sul territorio toscano, dove da qualche mese è operativa con un nuovo impianto a Barberino di Mugello. Per Frescobaldi, Geodis Zust Ambrosetti si occuperà di tutte le attività di logistica, con stoccaggio ed evasione di ordini con riproduzione della ddt di gruppo e ne seguirà la distribuzione nel centro nord. La società ha anche realizzato una particolare cella coibentata che garantisce il mantenimento dei vini a una temperatura controllata di 18-20 gradi. La movimentazione giornaliera prevista è stata quantificata in circa 80/90 quintali di prodotto, pari a circa 80 ordini evasi in totale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home