FINANZA E MERCATO

Interroll apre a Rho filiale italiana

8 luglio 2013

Interroll, colosso elvetico nel campo della logistica interna, ha deciso di aprire una filiale in Italia, a Rho, nei pressi del centro fieristico milanese, affidandone la direzione a Maurizio Catino e offrendo l'intera gamma di prodotti pensati per la movimentazione merci, per le aziende del settore food and beverage, e-commerce, distribuzione pacchi.
L’operazione in sé non è nuova per la società con sede a Sant’Antonino, che già conta 30 filiali nel mondo, in cui lavorano 1.500 dipendenti. A destare interesse è il perché un gruppo con un fatturato di 250 milioni, con 16 di utile e con un crescita nel 2012 del 13% guardi proprio all’Italia per confermare questo trend. «È arrivato per noi il momento di occuparci direttamente dei nostri affari in Italia» ha dichiarato il CEO Paul Zumbǖhl, facendo intendere di considerare il mercato italiano ancora dotato di un alto livello tecnologico e di un potenziale di crescita. Anche perché tra i settori di maggiore interesse di Interroll compaiono sia l’alimentare, nel quale l'Italia vanta una leadership a livello mondiale, sia l’ e-commerce che in queste ultime stagioni sta facendo registrare tassi di crescita davvero interessante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home