LEGGI E POLITICA

CQC: cosa fare se si smarrisce nell'attesa del rinnovo

8 luglio 2013

La CQC serve per lavorare. Di conseguenza nessun autista ne può rimanere sprovvisto. Ma in caso di richiesta di duplicato o di rinnovo a seguito di frequenza di un corso di formazione periodica, come bisogna comportarsi e soprattutto se tra la domanda di duplicato e il rilascio del nuovo documento il vecchio viene smarrito?
Tutti interrogativi a cui risponde una nota del ministero dei Trasporti n. 16859 del 28 giugno 2013 in cui vengono specificate essenzialmente due cose:
- gli uffici della motorizzazione debbono ritirare la vecchia CQC soltanto nel momento in cui rilasciano il nuovo documento;
- se, tra il momento dell’istanza di duplicato e il rilascio del nuovo documento, la CQC da duplicare sia andata smarrita o sottratta, il titolare dovrà consegnare alla motorizzazione l’originale o una copia autenticata della denuncia presentata alla polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home