FINANZA E MERCATO

Crisi autotrasporto: per l'Osservatorio TranspoDay č un problema di competizione tra le aziende italiane

17 luglio 2013

Secondo uno studio dell’Osservatorio TraspoDay, su dati Istat 2012, tra il 2005 e il 2011 le complessive tonnellate movimentate nel nostro Paese hanno subito sì una riduzione - da 1,5 a 1,3 mld - ma non così pesante come sembrerebbe. Il calo percentuale infatti è pari all’11%, con un trend in leggero aumento fino al 2010 e un successivo crollo nel 2011. 
Secondo l'Osservatorio (che è emanazione di TraspoDay, importante appuntamento fieristico per i trasporti e la logistica del Sud Italia), la crisi nel settore dell'autotrasporto non ha inizio nel 2009 in coincidenza con la crisi economica internazionale ma bensì 4 anni prima. È nel 2005 che si registra infatti l'inizio della serie negativa dei chilometri mediamente percorsi, che nel 2011 arrivano al significativo calo del 25%.
Ma a sorprendere è un altro dato che evidenzia che non è stata tanto la domanda di trasporto a crollare, quanto l’offerta a moltiplicarsi per soddisfare nuove esigenze di mercato, peraltro in linea con le dinamiche del resto d’Europa. Analizzando la suddivisione per classi di percorrenza, si nota una concentrazione sugli spostamenti di prossimità, inferiori ai 200 chilometri; ben l'85% dei viaggi hanno una percorrenza media inferiore ai 200 km (vedi tabella dati Istat su base 2011) e solo il 7% supera i 300 km.
Questi ultimi hanno ridotto sensibilmente il loro peso, passando dall’8% del 2009 al 7,3% del 2010, con un parallelo aumento dei traffici compresi tra 101 e 200 chilometri, aumentati, nello stesso periodo, dal 14,1% al 14,8%. Sempre secondo l'Osservatorio l'attuale sofferenza del settore sembrerebbe quindi essere attribuibile più a un problema di competizione tra le aziende italiane che al perdurare della crisi internazionale.

TraspoDay è la Fiera dei Trasporti e della Logistica, organizzata per creare un importante momento di workshop per le realtà coinvolte nel settore. Nel 2012 la manifestazione ha visto la partecipazione di 30mila visitatori e 120 aziende, divise nelle aree tematiche: Imprese di autotrasporto e logistica; Veicoli industriali; Veicoli commerciali; Ricambi e accessori; Movimentazione merci; Altri servizi; Usato d'occasione. La seconda edizione si terrà dal 6 al 9 Marzo 2014 all'interno del Polo Fieristico A1 Expo di Pastorano (Ce), un’area espositiva che si sviluppa in prossimità dello svincolo Autostradale A1 Capua, su una superficie complessiva di 50.000 mq di cui 15.000 coperti. Info su: www.traspoday.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home