LEGGI E POLITICA

Dal 2 settembre l'invio del DURC avverrà soltanto tramite PEC

26 agosto 2013

Piccola rivoluzione dal 2 settembre. A partire da questa data, infatti, stando a quanto comunicato dall’INPS il 23 agosto, la trasmissione dei DURC alle imprese da parte dell’INAIL e dell’INPS verrà effettuato esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC). Pertanto, dal primo giorno feriale di settembre l’inoltro della richiesta di DURC sarà consentito solo se il sistema dello sportello unico previdenziale rileva l’avvenuta registrazione, nell’apposito campo, dell’indirizzo PEC delle imprese. E a questo scopo sarà quindi necessario che, nell’inoltrare la domanda per il rilascio del DURC, le imprese indichino anche il proprio indirizzo PEC al quale poi lo stesso documento sarà spedito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home