ACQUISTI

Test in pista per i nuovi Goodyear Fuelmax e Kmax

19 settembre 2013

Fuelmax e Kmax, le nuove gamme di pneumatici Goodyear per il mondo dei truck, puntano a migliorare la resa chilometrica e a ridurre i consumi. I test sulla pista di Vairano confermano il raggiungimento dell'obiettivo

Riportare i risultati raggiunti dei propri centri ricerche o le testimonianze di operatori del settore è certamente importante, ma verificarlo di persona è ancora più convincente, quindi Goodyear ha dato appuntamento sulla pista prove di Vairano (PV) dove alcuni Iveco Stralis Euro 6 si sono sfidati in due diversi test con cui mettere alla prova le due nuove gamme, la Fuelmax e la Kmax, entrambe progettate per asse sterzante (S), asse motore (D) e rimorchio (T)

Con gli pneumatici Fuelmax due trattori (uno allestito con pneumatici di produzione cinese) con semirimorchi caricati a 22 ton hanno affrontato un circuito (due rettilinei e una larga curva di inversione) per un totale di oltre 153 km percorsi. Al termine il veiocolo allestito con pneumatici Goodyear ha fatto registrare una media di consumo di 28,8 l/100 km contro i 30,7 del competitor cinese, quasi tre litri di differenza su una tratta piuttosto breve.
Prova di frenata sul bagnato per altri due Stralis con semirimorchio, uno equipaggiato con i Kmax e uno con un competitor europeo su tutti gli assi. In tutte le prove effettuate la differenza tra i due spazi di frenata è stata più contenuta ma sempre a vantaggio dei Goodyear (26,18 vs 29,68 m, 28,16 vs 30,40 m ecc.) quindi oltre due metri di diffrenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home