UFFICIO TRAFFICO

450 milioni dalla BEI ad Autostrade: più della metà per la 3° corsia tra Firenze e Barberino

2 ottobre 2013

Buona notizie giungono dalla Banca Europea per gli Investimenti. L’istituto comunitario, infatti, finanzierà con 450 milioni di euro Autostrade per l’Italia, destinate a due diverse opere infrastrutturali.

La prima, di 250 milioni di euro, riguarda la realizzazione della terza coria sui 17 chilometri di A1 che vanno da Firenze Nord a Barberino del Mugello.
La seconda opera, di 200 milioni, riguarda invece la messa in sicurezza di una serie di 16 tratti autostradali, ubicati lungo l’intera penisola, gestiti da Autostrade per l’Italia e si riferiscono nella maggior parte dei casi all’ammodernamento di numerosi tunnel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home