ACQUISTI

Proviu ASL360 di Continental, il terzo occhio a 360 gradi

30 ottobre 2013

Maggiore sicurezza e comfort grazie al sistema innovativo di sorveglianza per autocarri, macchine da costruzione, veicoli speciali e bus

Si chiama Proviu ASL360 ed è il nuovo sistema di microcamere installate all’esterno del mezzo per favorire una visione a 360 gradi di quello che succede nell’area circostante. Progettato da Continental, ProViu ASL360 segnala la presenza di ostacoli, facilita la guida e l’esecuzione di manovre in situazioni critiche nel traffico urbano, su rampe strette o in cantieri affollati, rendere più sicura la guida agli autisti di mezzi pesanti, veicoli industriali speciali e bus e riducendo di conseguenza anche il rischio di danneggiamento del mezzo.
Per un autista di veicoli di grandi dimensioni, il punto cieco rappresenta il rischio di incidentalità  più frequente, il solo ausilio degli specchietti non garantisce la visione completa di quello che accade intorno al mezzo. Con  ProViu ASL360 una centralina riceve tutte le immagini ad alta risoluzione dalle numerose microcamere digitali disposte sui lati del veicolo e le elabora ottenendo un’unica immagine, come se giungesse da una telecamera fissa posta sulla sommità, fornendo così una visione a 360 gradi.
Il sistema accelera notevolmente le operazioni di manovra , riducendo il rischio di incidenti e i tempi di inattività del mezzo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home