LEGGI E POLITICA

Girlanda convoca l'autotrasporto per comunicare soluzione sulle accise

1 novembre 2013

Dopo le riunioni del 22 e 23 ottobre tra governo e autotrasporto erano rimasti tanti temi sul tappeto e molti provvedimenti da adottare. Primo tra tutti quello relativo alla modifica della norma contenuta nella legge di stabilità che riduce i rimborsi sulle accise. E ieri, proprio per dare seguito a questi impegni, il  sottosegretario ai Trasporti, Rocco Girlanda, ha scritto alle associazioni di categoria per convocarle in ministero, mercoledì 6 novembre alle 10.30.

In realtà Girlanda mette le mani avanti chiarendo come i provvedimenti attesi dall'autotrasporto non hanno trovato posto in atti normativi concreti a causa di «un'estraneità per materia», ma rassicura però le associazioni sul fatto che il Consiglio dei Ministri condivide l'impostazione di fondo data alle questioni.

Come a dire, l'impegno c'era e rimane e anzi andrà avanti con atti concreti molto presto, in particolare rispetto alla questione delle accise, sulla quale Girlanda informa che la soluzione attesa «è in corso di definizione» e quindi sarà comunicata per un confronto proprio all'incontro del 6 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home