UFFICIO TRAFFICO

Ecco le quote da versare all'Albo per il 2014 entro il 31 dicembre

5 novembre 2013

Il Comitato Centrale dell'Albo, con delibera del 23 ottobre pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 31 ottobre,  ha stabilito le quote per l’anno 2014 che le imprese di autotrasporto per conto di terzi devono versare entro il 31 dicembre 2013.

Il versamento della quota va effettuato, come già lo scorso anno, soltanto attraverso il sistema di pagamento telematico attivo sul sito del Comitato Centrale (www.alboautotrasporto.it), ed esclusivamente tramite carta di credito VISA, Mastercard, Postpay (privato o impresa) o BancoPosta (privato o impresa).
In ogni caso, dopo aver effettuato il versamentobisognerà comunque conservare una ricevuta dell’avvenuto pagamento, così da poterlo esibire in caso di eventuali controlli. .
Le quote 2014, che ricalcano quelle per il 2013, ammontano a:

1) Quota fissa di iscrizione da versare da parte di tutte le imprese comunque iscritte all'Albo

€ 30,00

2) Ulteriore quota (in aggiunta a quella di cui al precedente punto 1) dovuta da ogni impresa in relazione alla dimensione numerica del proprio parco veicolare, qualunque sia la massa dei veicoli con cui esercitano l'attività di autotrasporto:

a) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli da 2 a 5

€ 5,16

b) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli da 6 a 10

€ 10,33

c) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli da 11 a 50

€ 25,82

d) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli da 51 a 100

€ 103,29

e) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli da 101 a 200

€ 258,23

f) Imprese iscritte all'Albo che esercitano l'attività con un numero di veicoli superiore a 200

€ 516,46

3) Ulteriore quota (in aggiunta a quelle di cui ai precedenti punti 1) e 2) dovuta dall'Impresa per ogni veicolo di massa complessiva superiore a 6.000 chilogrammi di cui la stessa è titolare:

a) Per ogni veicolo, dotato di capacità di carico, con massa complessiva da 6.001 a 11.500 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile da 6.001 a 11.500 chilogrammi

€ 5,16

b) Per ogni veicolo, dotato di capacità di carico, con massa complessiva da 11.501 a 26.000 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile da 11.501 a 26.000 chilogrammi

€ 7,75

c) Per ogni veicolo, dotato di capacità di carico, con massa complessiva oltre 26.000 chilogrammi, nonché per ogni trattore con peso rimorchiabile oltre 26.000 chilogrammi

€ 10,33

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home