ACQUISTI

Volvo Trucks recluta Van Damme per un’epica spaccata tra due specchi

14 novembre 2013

Due veicoli scorrono come sul velluto e, tra loro, soltanto due gambe perfettamente divaricate, fino a porsi parallele all'orizzonte. Due gambe speciali, in grado di vincere le leggi della fisica: le gambe di Jean-Claude Van Damme, il celebre attore, culturista e artista marziale a cui Volvo Trucks ha chiesto di dimostrare la stabilità del suo Dynamic Steering

Equilibriste spericolate, criceti con piglio da autista, tori in corsa, perfino amministratori delegati volanti. Sono alcuni degli improvvisati attori a cui Volvo Trucks ha chiesto di mettersi in scena per dimostrare una qualche capacità specifica dei suoi veicoli. Stavolta si fa un salto in avanti, perché il testimonial scelto per dimostrare la stabilità del Volvo Dynamic Steering è un attore vero del calibro di Jean-Claude Van Damme. Attenzione, però, perché al celebre attore, culturista e artista marziale belga, protagonista di decine di film d’azione hollywoodiani, non viene chiesto di interpretare un ruolo, ma di essere se stesso, di mettere in scena la sua fisicità, il suo «corpo scolpito alla perfezione», le sue dote atletiche, le sue «gambe modellate per sconfiggere le leggi della fisica». Di esibirsi in una «Epica spaccata» – è questo il titolo del video – che lascia letteralmente senza parole.

Tutto è perfetto: le singole inquadrature, la proiezione invertita, i due Volvo FM che scorrono come sul velluto, un fondale scenografico allungato dal tramonto del sole, un accompagnamento musicale vocale che va in crescendo, man mano che le gambe di Van Damme si allargano per disporsi perfettamente parallele all’orizzonte.

Un tipico movimento da ballerina classica, eseguito con i modi e i toni di una danza, in cui anche il movimento più estremo viene eseguito con olimpica naturalezza.

Applausi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

VIDEO

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home